.
Annunci online

 
Corpolibero 
Le mani al cielo
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  La deficiente
Il deficiente
  cerca







Scrivevo articoli in un settimanale
locale.
Determinativi o indeterminativi
che fossero, venivano sempre
pubblicati con corpo 8
in mezzo ad altri corpi otto
.
In un'altra vita
ero gatta cicòva, forse anche
un pò bastarda.
Probabilmente
mi mummificarono, è per
questo che non so più
stare ferma.

Il mio blog, finalmente un luogo
in cui possa parlare liberamente
e scrivere come corpo mi pare.


 

Diario | Warm up | Acido lattico | Cardiofrequenzimetro | Ginnastica facciale | Rubrica | Il GUSTO di essere defizenti |
 
Acido lattico
1visite.

23 giugno 2010

Comunque faceva ridere.

Dovevo parcheggiare e poi andare in piscina. 

Con ignoranza colpisco il marciapiede sotto casa, assisto al rapido sgonfffffiamento della ruota anteriore, la mando e rimando affanculo; salgo a casa per vestirmi da meccanico e cambiare la ruota, cosa che poi ovviamente non ho fatto. Sul cellulare vedo che Nadia è su messenger, al che le scrivo: "ho forato". 
- "ahahahaha!" 
- "eh, non fa ridere."
- "mi fa ridere che ti colleghi a messenger e mi scrivi: ho forato." 
- ...
"Conosci un gommista?"
- "Non di persona."






permalink | inviato da Corpolibero il 23/6/2010 alle 23:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

23 novembre 2009

Ieri era Roma capoccia, oggi una testata l'avrei data volentieri

Varco lo spogliatoio con una crisi di indentità. Entra lei, dall'identità certissima, ma che nessuno le riesce a svelare. Compiaciuta mi fa "sei tornata dall'India?". 
Bh. La guardo da ebete senza dire ba
"Eh?"
Lei: "Oppure sei stata in Africa...". 
Lascio perdere. 

Al termine della lezione mi avverte che ha saputo che ho avuto mal di schiena. Annuisco. Mi chiede se so il perché. 
Io no. Ma lei lo sa. "Ti porto una fotocopia, poi tu decidi se buttarla via o no.". 
"Che fotocopia...", chiedo spaesata. 
"Ma ti faceva male qui?" 
"???...No, qua, ai lombi". 
"Ah, ecco, eh eh eh", e lo sai perché...?", ridacchia infiltrita.
"....mah, credo che sia perché ho...", provo, ma già scuote la testa. 
No che non può essere. "Ti porto la fotocopia. Una come te non dovrebbe avere mal di schiena. eh eh eh. Ma mi dispiace che ce l'hai, eh eh eh".
No che non le dispiace, mi deve portare la fotocopia. E si allontana.
Alle volte una rapida testata combina più di tante riflessioni. 
Meno male che c'è la doccia per riderci o piangerci o ringerci. 



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. roma palestra testata schiena

permalink | inviato da Corpolibero il 23/11/2009 alle 21:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
sfoglia
novembre